MAQ HOME PAGE


Di tutto un po' ma niente spoiler

Chi è MaQ?


MaQ è un personaggio che ho creato per un pbem (gioco di ruolo via email). Il gioco è ormai terminato da tempo ma in questa pagina potete trovare le storie scritte finora.

Ultimo contatto

Riassunto di Relic Hunter by Massimo


Camion e Jeep simil-militari entrano nell'università e destano l'attenzione della gente. Sidney viene fatta uscire dall'aula durante la lezione perché un individuo le vuole parlare. Questo è Thornson: un magnante che ha organizzato una spedizione per recuperare un calice molto antico. In passato ha conosciuto Sidney per reperti archeologici e lei non ha una buona opinione di lui.
La spedizione, dove c'era Joan, un'amica di Sidney, ha avuto dei problemi, e non ci sono più contatti. Uno dei tre è morto e gli altri due sono dispersi. Dopo aver visto un video Sidney accetta malvolentieri e solo per aiutare la sua amica. Per la foresta della Burma partono Sidney, Nigel e Thornson che si fanno paracadutare sul posto.
Alla grotta dove i ricercatori si erano accampati trovano dei graffiti fatti probabilmente da un progenitore dell'uomo di Neanderthal. Dopo un po' di ricerche trovano Joan ma è sotto shock ed ha perso la memoria; gli altri cercano di aiutarla. Thornson fa un giro nella foresta e scompare: il suo fucile è piegato e ci sono strane orme sul terreno. Nel frattempo che Sidney e Nigel lo cercano, Joan inizia a riprendere la memoria, si allontana e va verso la grotta dove stava lavorando ed ha fatto le scoperte. Sidney e Nigel la cercano e quando la trovano uno strano essere li fa andare fuori strada.
Nel frattempo, all'università, Kail (un tecnico di computer del team di Thornson) aiutato da Claudia cerca di rendere più definito l'ultimo video inviato dai ricercatori dispersi. Dopo un po' di tempo scoprono una figura simile ad uno scimmione in uno dei fotogrammi. Però non riescono a mettersi in contatto con Sidney perché è andata alla grotta.
Nella grotta trovano alcuni scheletri, il corpo di un ricercatore e di Thornson. Proseguendo trovano un calice e sembra che qualcuno ci facesse dei riti religiosi. Joan che sta recuperando la memoria dice che quel calice è infetto. Si viene poi a sapere che lo strano essere è in realtà il suo ragazzo (uno dei ricercatori) che si è infettato una ferita con le spore contenute nel calice ed ha subito una mutazione.
Capito il pericolo fanno i bagagli per partire ma lo strano essere gli si para davanti. Non è più aggressivo come all'inizio perché la mutazione lo sta uccidendo, infatti muore poco dopo.
Tornati a casa Joan rifiuta una sovvenzione perché vuole tornare nel luogo della caverna a riprendere il lavoro interrotto ed affida la sovvenzione a Sidney che si vede arrivare Claudia con lo scopo di approfittarne.